CNF: ILLECITO AGIRE IN CONFLITTO DI INTERESSI ANCHE SOLO POTENZIALE

L’art. 37 c.d.f. (ora, 24 ncdf) mira ad evitare situazioni che possano far dubitare della correttezza dell’operato dell’avvocato e, quindi, perché si verifichi … scarica articolo completo

Scarica sentenza:

Consiglio Nazionale Forense (pres. f.f. Picchioni, rel. Secchieri), sentenza del 24 novembre 2017, n. 186

Fonte: http://www.codicedeontologico-cnf.it

Potrebbe interessarti