SI DEVE PRESTARE ATTENZIONE ANCHE ALLE IMPRUDENZE ALTRUI

La Corte di Cassazione, quarta sezione penale, con la sentenza n. 121 del 2020 ha chiarito che gli utenti della strada devono prestare massima attenzione anche alle imprudenze commesse dagli

Continua a leggere

SULLO STATO DI ADOTTABILITÀ DEI MINORI

La prioritaria esigenza del figlio di vivere nell’ambito della propria famiglia di origine può essere sacrificata in presenza di pregiudizio grave e non transeunte per un equilibrato ed armonioso sviluppo

Continua a leggere

NULLI GLI ATTI GIUDIZIARI NOTIFICATI A MEZZO POSTA PRIVATA

Le Sezioni Unite della Corte di Cassazione, con la pronuncia n. 299 del 2020 hanno chiarito che la notifica di un atto giudiziario eseguita a mezzo posta privata è nulla.

Continua a leggere

SULL’UTILIZZO ADEGUATO DEI SOCIAL DA PARTE DEI FIGLI

L’anomalo utilizzo da parte del minore dei mezzi offerti dalla moderna tecnologia tale da ledere la dignità cagionando un serio pericolo per il sano sviluppo psicofisico dello stesso, può essere

Continua a leggere

IN QUALI CASI L’ABBRACCIO COSTITUISCE VIOLENZA SESSUALE?

Nel reato di violenza sessuale l’elemento oggettivo consiste sia nella violenza fisica in senso stretto, sia nella intimidazione psicologica che sia in grado di provocare la coazione della vittima a

Continua a leggere

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi