L’AVVOCATO NON È DISCIPLINARMENTE RESPONSABILE IN VIA OGGETTIVA PER TUTTI I COMPORTAMENTI ALTRUI SOLO PERCHÉ TENUTI NEL SUO STUDIO LEGALE

L’avvocato non è disciplinarmente responsabile in via oggettiva per tutti i comportamenti altrui sol perché tenuti nel suo studio legale La responsabilità disciplinare dell’avvocato non può farsi discendere, con automatismo

Continua a leggere

SOSPENSIONE PER L’AVVOCATO CHE, ANCHE IN AMBITO NON STRETTAMENTE PROFESSIONALE, FALSIFICHI DOCUMENTI O USI CONSAPEVOLMENTE DOCUMENTI FALSIFICATI DA TERZI

Sospensione per l’avvocato che, anche in ambito non strettamente professionale, falsifichi documenti o usi consapevolmente documenti falsificati da terzi E’ totalmente in contrasto con la deontologia professionale il comportamento dell’avvocato

Continua a leggere

IL CNF HA EMANATO LE REGOLE TECNICHE ANTIRICICLAGGIO

Regole Tecniche Antiriciclaggio Regole Tecniche ai sensi degli Art.li 11,comma 2 e 16 comma 2 del D.Lgs.231/07  in materia di procedure e metodologie di analisi e valutazione del rischio di

Continua a leggere

VIETATO L’USO DI ABBREVIAZIONI EQUIVOCHE CHE INGENERINO CONFUSIONE SUL TITOLO PROFESSIONALE POSSEDUTO

Vietato l’uso di abbreviazioni equivoche che ingenerino confusione sul titolo professionale posseduto Costituisce illecito disciplinare il comportamento dell’avogado che, nella propria corrispondenza anche informativa, usi come titolo professionale l’abbreviazione “Av.”,

Continua a leggere

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi