LA COMPENSAZIONE (CON OBBLIGO DI RENDICONTO): QUANDO L’AVVOCATO PUÒ TRATTENERE PER SÈ LE SOMME RISCOSSE PER CONTO DEL CLIENTE

La compensazione (con obbligo di rendiconto): quando l’avvocato può trattenere per sè le somme riscosse per conto del cliente L’avvocato è tenuto a mettere immediatamente a disposizione della parte assistita

Continua a leggere

IL CNF ESERCITA LEGITTIMAMENTE LA PROPRIA FUNZIONE GIURISDIZIONALE ANCHE IN ASSENZA DI UNA SEZIONE DISCIPLINARE

Il CNF esercita legittimamente la propria funzione giurisdizionale anche in assenza di una sezione disciplinare In tema di giudizi disciplinari innanzi al Consiglio nazionale forense, i quali hanno natura giurisdizionale,

Continua a leggere

AL RILASCIO DELLA PROCURA “AD LITEM” NON CORRISPONDE UN CONTRATTO DI PATROCINIO

Ai fini della conclusione del contratto di patrocinio, non è indispensabile il rilascio della procura “ad litem”, essendo necessaria solamente per l’espletamento di attività processuale. Corte di Cassazione, seconda sezione civile,

Continua a leggere

REVOCA DEL GRATUITO PATROCINIO E COMPENSO DELL’AVVOCATO

Un’interessante pronuncia della Cassazione sul compenso dell’avvocato in seguito alla revoca del patrocinio gratuito Corte di Cassazione, quarta sezione penale, sentenza n. 17668 del 2019 Nel caso di specie, il

Continua a leggere

GRATUITO PATROCINIO: LA REVOCA DELL’AMMISSIONE NON RENDE INEFFICACE IL DECRETO DEL COMPENSO DEL DIFENSORE

Gratuito patrocinio: la revoca dell’ammissione non rende inefficace il decreto del compenso al difensore Alla revoca, ai sensi dell’art. 112, comma I lett. d), del provvedimento di ammissione al patrocinio

Continua a leggere

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi