I MOVIMENTI SUL CONTO CORRENTE DEL PROFESSIONISTA DEVONO ESSERE GIUSTIFICATI

La presunzione di cui al D.P.R. 29 settembre 1973, n. 600, art. 32, in forza del quale sia i prelevamenti sia i versamenti operati sui conti correnti bancari vanno imputati

Continua a leggere

LE SANZIONI PREVISTE PER LE VIOLAZIONI DELLE NORME TRIBUTARIE NON SI TRASMETTONO AGLI EREDI

Le sanzioni pecuniarie amministrative previste per la violazione delle norme tributarie hanno carattere afflittivo, onde devono inquadrarsi nella categoria dell’illecito amministrativo di natura punitiva, con la conseguenza che ad esse

Continua a leggere

IN TEMA DI AUTOTUTELA TRIBUTARIA

Il contribuente che richiede all’Amministrazione finanziaria di ritirare, in via di autotutela, un avviso di accertamento divenuto definitivo, non può limitarsi ad eccepire eventuali vizi dell’atto medesimo, la cui deduzione

Continua a leggere

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi