NEMO TENETUR CONTRA SE DETEGERE: LA MANCATA RISPOSTA ALLA RICHIESTA DI CHIARIMENTI DA PARTE DEL COA

Nemo tenetur contra se detegere: la mancata risposta alla richiesta di chiarimenti da parte del COA

Scarica testo integrale della sentenza:

Consiglio Nazionale Forense (pres. f.f. Picchioni, rel. Picchioni), sentenza del 12 settembre 2018, n. 103

Fonte: http://www.codicedeontologico-cnf.it

Potrebbe interessarti

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi