SOVRAINDEBITAMENTO: SULLA CAPACITÀ DI ADEMPIERE ALLE OBBLIGAZIONI

Sovraindebitamento: non può essere omologato il piano quando il consumatore assume le obbligazioni senza la ragionevole prospettiva di adempiervi

Il Tribunale di Livorno con il decreto qui allegato ribadisce che il consumatore non può accedere alla procedura di composizione della crisi da sovraindebitamento se ha determinato il proprio squilibrio patrimoniale con colpa grave.

 


VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

Potrebbe interessarti

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi