LA SCELTA DI FUMARE E’ UN ATTO LIBERO, QUINDI NESSUN RISARCIMENTO AL FUMATORE INCALLITO

Nessun risarcimento al fumatore incallito Corte di Cassazione, terza sezione civile, sentenza n. 11272 del 2018 I fatti di causa: Tizio, nel 2002 conveniva in giudizio il Ministero della Salute

Continua a leggere

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi