Che cos’è una start up?

Le start up sono una tipologia di società introdotta di recente nel nostro ordinamento e che possono assumere la forma di società di capitali o cooperative.

La loro caratteristica principale consiste nella loro attività, che deve essere caratterizzata totalmente o in modo prevalente in attività di ricerca, produzione o commercializzazione di prodotti o servizi cosiddetti innovativi.

Si tratta in buona sostanza di prodotti ad alto valore tecnologico e che si possono ottenere unicamente utilizzando personale particolarmente qualificata o comunque in possesso di particolari skills.

Le start up si caratterizzano, inoltre, per una particolare procedura di costituzione, anche se una società, secondo la normativa, può anche divenire una start up durante la sua esistenza e non fin dalla sua creazione.

Le deroghe alla normativa codicistica riguardano anche norme di funzionamento della società, oltre che in materia sia fiscale sia lavoristica.

Nelle sezioni che seguiranno verranno offerta una disamina puntuale delle caratteristiche appena accennate poc’anzi.

Il testo legislativo di riferimento sono gli articoli da 25 a 30 del D.L. 179/2012, successivamente modificato da ultimo con il D.L. 3/2015 (decreto investment compact), oltre che i relativi decreti attuativi.

Potrebbe interessarti

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi