Istanza di prova delegata

 


In questa pagina trovi il modello per la redazione di un Istanza di prova delegata

Torna all’elenco dei Formulari Civili

 

Scarica l’allegato in PDF

 

Scarica l’allegato in Word


VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

TRIBUNALE CIVILE DI _________

RICORSO PER ASSUNZIONE DI PROVA DELEGATA EX ART. 203 C.P.C.

Per

Il Sig.___________, C.F._______, nato a___________ il_________, residente________________ rappresentato e difeso, giusta mandato in calce al presente atto, dall’avv.to________del foro di _____________, C.F._____________, con domicilio eletto presso il suo studio in ________________ al cui indirizzo di posta elettronica certificata (_________) e numero di fax (__________) potranno essere inviate le comunicazioni di rito nel corso del presente procedimento dalla cancelleria

Contro

Il Sig.___________, C.F._______, nato a___________ il_________, residente________________ elettivamente domiciliato in Via ___________ presso il suo procuratore costituito Avv. ___________

PREMESSO

1) Che, con ordinanza del________, emessa nell’ambito del giudizio R.G. n. _______ pendente dinanzi il Tribunale di ________, tra_________ e ______________, il Giudice Dott._________ ha ammesso la prova orale sui capitoli _________ della memoria istruttoria di ____ autorizzando, come da richiesta avanzata dalla parte, la prova delegata incaricando per l’assunzione entro il termine del _________ il Tribunale Civile di_____, rinviando la causa per il prosieguo all’udienza del_________ ore ______;

2) Che la prova delegata autorizzata dal Tribunale di ________ ha ad oggetto l’escussione del Teste _____________, residente in ______ , sul seguente capitolo di prova formulato nella memoria istruttoria di _____:

  1. A) “Vero che_______________________?”;

3) Che per l’assunzione della prova delegata è compente il Tribunale Civile di _______ in quanto:

  1. a) il Giudice Delegante è il Tribunale di ______;
  2. b) il teste da escutere ha la propria residenza in ____ (Cass. 11.4.2008 n. 9725).

* * * * * * *

Tutto ciò premesso, considerato e ritenuto, ___________________come sopra rappresentato, difeso e domiciliato

RICORRE

all’Ill.mo Tribunale Civile di _________ affinché, previo ogni opportuno provvedimento di rito, Voglia, ai sensi dell’art. 203 c.p.c., nominare un Giudice e fissare l’udienza per l’assunzione della prova delegata avanti a sé (entro e non oltre il ___________ come da ordinanza del Tribunale di _______), concedendo un termine perentorio per la notificazione del presente ricorso e dell’emittendo decreto alla controparte e, conseguentemente, procedere all’escussione del Teste __________, residente in ____ sul seguente capitolo di prova formulato nella memoria istruttoria:

“Vero che___________________?”.

DICHIARAZIONE DI VALORE

Ai sensi dell’art. 14 del D.P.R. 30 maggio 2002, n. 115 si dichiara che il valore del presente procedimento è pari ad Euro ________________, ma trattandosi di fase di un procedimento già pendente è stato già assolto il pagamento del relativo C.U

Si producono i seguenti documenti:

1) Copia _________ con procura a margine;

  • Copia memoria istruttoria;

3) Copia conforme ordinanza ammissione prova delegata;

______, lì ___________

Avv._____________


VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


Potrebbe interessarti

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi