ILLECITO DERIDERE IL COLLEGA DEFINENDOLO UN “MEDIOCRE CULTORE DEL DIRITTO”

Violano l’art. 52 ncdf (già art. 20 codice previgente) le espressioni usate dal professionista che rivestano un carattere obiettivamente sconveniente ed offensivo e che si situino ben al di là del normale esercizio … leggi articolo

Scarica testo integrale della sentenza:

Consiglio Nazionale Forense (pres. f.f. Picchioni, rel. Sica), sentenza del 23 dicembre 2017, n. 233

Fonte: http://www.codicedeontologico-cnf.it